Indietro Torna Indietro

SPESSO E NON VOLENTIERI SIAMO MALTRATTATI

A noi succede spesso che a scuola siamo maltrattati, o veniamo isolati. Per esempio quando stavo in prima superiore un gruppetto di ragazzi mi ha picchiato, sbattendomi contro la porta e dicendomi delle cose brutte, che non dovevo più venire a scuola e non dovevo più entrare in classe, e hanno detto tante offese brutte verso i miei genitori. Io mi sono arrabbiato molto, e sono stato male. Ma non c’è solo questo episodio, capita anche che alcuni compagni mi scansano, sono violenti nei miei confronti, mi mettono le mani addosso, mi fanno degli scherzi pesanti,e non solo i ragazzi ma anche le ragazze. Perchè a 16-18 anni i ragazzi diventano più cattivi? Alle scuole elementari e alle medie era più facile stare con i coetanei, erano più disciplinati e civili e non mi facevano male. Inoltre quando queste cose succedono i nostri amici non ci aiutano. I ragazzi di 18 anni non mi sanno difendere, i miei compagni che sono grandi hanno paura di avvicinarsi a me. Io ho sempre rispettato gli altri, e quando succedono queste cose mi viene voglia di lasciare la scuola. A VOI E’ MAI SUCCESSA UNA COSA DEL GENENRE? PERCHE SECONDO VOI SUCCEDONO QUESTE COSE? COSA POSSIAMO FARE PER RISOLVERE O EVITARE QUESTI PROBLEMI?


Scritto da Andrea

Indietro Torna Indietro