Indietro Torna Indietro

Ho letto il racconto di vita di Andrea e mi sono commossa perchè non sempre si riesce a capire fino in fondo cosa lui abbia provato in quelle circostanze, ed il mio limite di capire si è tramutato in emozione. Ti invito comunque ad andare avanti, a stare con gli altri a non arrenderti, troverai o forse hai già trovato, dei compagni gentili ed affettuosi come tu ( ed ogni altro ragazzo) meriti.


Scritto da Susanna...

Indietro Torna Indietro