Indietro Torna Indietro

Ciao Yle,
mi ritrovo a parlare con te attraverso un "pensiero", e questo fatto, dato anche dalla mia giovane età fatta di inesperienze, mi fa provare una sensazione strana.
Questa percezione la potrei chiamare VUOTO.
Quello che tu hai lasciato dentro di noi....
Di te potrei dire tante cose; infinite volendo...
Ma qll che ti delinea di più è FELICE.
Si, tu eri felice e questa sensazione la trasmettevi con chiunque parlavi, anche semplicemente guardando i tuoi occhi.
Perchè è vero; gli occhi sono lo specchio dell'anima....
ERA BELLO VEDERTI SORRIDERE.
Ti Voglio Bene.


Scritto da Arianna

Indietro Torna Indietro