Indietro Torna Indietro
cari amici, sono papā di 3 bambini di 11, 9 anni 3 11 mesi. Ricordate sempre che chi si comporta male con gli altri, specialmente con voi č giusto che vada a scuola perchč č ignorante. Spesso anche i loro genitori sono ignoranti, perchč non insegnano ai propri figli l'umiltā e la capacitā di vedere e accettare le differenze. Per questa loro non potranno che vivere in branco, nel bianco o nero. Vediamola cosė: loro non sono in grado di vedere il vostro mondo, invece voi siete capaci di vedere il loro. Questa č la base per insegnargli che la vera ignoranza č nei loro cuori e nelle loro case.Sensibilitā e tolleranza, la base della "civiltā" č invece nel vostro dna, nel vostro cuore e nelle vostre famiglie. Allora, chi č moderno e civile? Chi vi insulta č un piccolo mattoncino della nostra cultura, che si crede marmo bianco e non si č ancora accorto che in realtā č fatto di fango. Voi lo sapete e lo accettate lo stesso per quello che č. Evviva voi, che siete la coscienza vera di quelli come noi; evviva i vostri papā e le vostre mamme, che sopportano e fanno quello che noi non siamo capaci di fare. Che possiate gioire con loro ogni giorno della vita per questo.


Scritto da un papā

Indietro Torna Indietro